Amore e cioccolato

Non si può non parlare di lui, si proprio lui, il protagonista indiscusso della famosissima festa romantica festeggiata in tutto il mondo. Mi riferisco al regalo più usato, più gradito, più sfruttato e più gustoso di ogni San Valentino: il cioccolato!

Sin dal remoto passato si usava regalare questo meraviglioso dolciume perché considerato prezioso (ai tempi era raro da trovare dato che arrivava dalle lontane terre dell’America del Sud, dunque molto costoso). Veniva addirittura visto come oggetto magico: un filtro d’amore eccezionale per giurarsi eterna fedeltà con la propria dolce metà.

Ancora oggi è il migliore amico del fidanzato che all’ultimo minuto deve comprare un regalo alla sua ragazza e il perfetto dessert per ogni cenetta romantica a lume di candela, ma quello che forse non sapevate è che è anche il miglior compagno per qualunque single!

Ebbene sì, il cioccolato non fa soltanto da ‘contorno’ all’amore, ma ne è anche un degno sostituto. Mangiando il cioccolato si stimola la feniletilamina, la stessa sostanza che produce il nostro cervello quando siamo innamorati. Inoltre si può considerare un vero e proprio cibo di conforto che attenua la tristezza e rende più felici.

E’ stato tutto scientificamente testato dai ricercatori dell’università Belga di Lovanio guidati da Lukas Van Oudenhove, che hanno somministrato ad un gruppo di persone  delle sostanze ricche di acidi grassi o una soluzione salina e le hanno esposte a suoni o immagini che potevano richiamare diverse emozioni: amore, amicizia, tristezza, ansia, solitudine, depressione, simpatia ed altre.

Hanno studiato le attività del cervello con una risonanza magnetica funzionale e grazie a questo esame sono riusciti ad identificare quali aree del cervello si attivano maggiormente in presenza di una sensazione di tristezza ed hanno osservato che nei soggetti che avevano assunto la soluzione grassa la tristezza si riduceva del 50% rispetto a quelli che avevano assunto quella salina. L’emulsione di acidi grassi, precisa lo studioso belga, influenza i cambiamenti neuronali e attiva o inibisce l’attività di alcune aree del cervello.

In più, possiamo affermare con certezza che il cioccolato contiene numerosi antiossidanti che rafforzano il sistema immunitario e riducono il rischio di alcuni tipi di cancro. Altre sostanze contenute nel cacao proteggono i denti dalla formazione della carie. Il cioccolato è utile per la circolazione, la digestione e, beninteso, per la nostra psiche.

Dunque, single di ogni dove, non preoccupatevi se non avete trovato un Valentino per questo 14 Febbraio. Intraprendete, seguendo l’esempio della mitica Bridget Jones, una magnifica “relazione con due uomini contemporaneamente: Ciocco e Lato”.

Annunci

Un pensiero su “Amore e cioccolato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...